INDICAZIONI SULLE MODALITA’ DI DIDATTICA A DISTANZA

Si riportano di seguito le indicazioni per ottemperare alle disposizioni ministeriali al fine di garantire il diritto allo studio.
I docenti dovranno utilizzare il registro elettronico come strumento quotidiano per comunicare agli studenti le diverse attività di didattica a distanza programmate, avendo cura di annotarle
nell’apposito spazio, consistenti in:

  • Messaggi di testo;
  • Materiali didattici (esercizi, compiti per casa, approfondimenti, test, schemi, mappe
    concettuali, slide etc..)
  • LINK a URL di siti, video lezioni e video didattici.
    Avranno cura inoltre di comunicare agli studenti, sempre attraverso il Registro Elettronico, un
    proprio indirizzo email (anche temporaneo) cui far pervenire eventuale materiale richiesto
    (compiti svolti, verifiche etc…)
    Per la realizzazione di quanto sopra la scuola mette a disposizione dei docenti il laboratorio di
    informatica.
    Gli studenti dovranno necessariamente collegarsi al Registro Elettronico almeno una volta al
    giorno per tenersi sempre informati sulle diverse attività di didattica a distanza ed impegnarsi a
    rispettare le consegne.
    Soluzioni di didattica a distanza diverse dalle presenti sono ammesse, purché conformi alle
    misure minime di sicurezza informatica prevista dalla normativa vigente.
    Si confida nella collaborazione di tutti.